Resine epossidiche per RTM e infusione

L'infusione sottovuoto
L’ infusione (sottovuoto) è un processo di produzione utilizzato per la fabbricazione di componenti in vetroresina ad alte prestazioni in cui il fattore peso è molto importante. Viene utilizzato uno stampo, solitamente in poliestere, un sacco in polietilene che funge da controstampo, una resina, materiali strutturali e rinforzi in fibre di vetro, di carbonio o aramidiche. Nel processo di infusione, viene sfruttata una pressione negativa per estrarre l'aria mentre la resina impregna i rinforzi e i materiali strutturali del pezzo da infondere. L'infusione viene utilizata principalmente per la fabbricazione di pale eoliche o nel settore della nautica da diporto.
A- Swancor 2502 A / B: Sistema epossidico appositamente progettato per la produzione di componenti automobilistici nei processi di infusione e RTM.
B- Swancor 2511 A / BL, Swancor 2511 A / BS, Swancor 2511 A / BF, Swancor 2511 A / BM e Swancor 2511 A / BT: Sistema epossidico ideato per il processo di infusione (SCRIMP o RTM) e particolarmente consigliato per la fabbricazione di pale eoliche.
C- Swancor 2711- BL, Swancor 2711- 1A / BS, Swancor 2711- 1A / BF, Swancor 2711- 1A / BM e Swancor 2711- 1A / BT: Sistema epossidico ideato per il processo di infusione (SCRIMP o RTM ) che lo rende raccomandabile per la fabbricazione di mega yacht.
2.3- Avvolgimento/ Filament Winding:
A- Swancor 2204 A / B: Sistema epossidico progettato per processi di filament winding che polimerizza a temperatura ambiente e media / alta temperatura.
B- Swancor 2214 A / B: Sistema epossidico progettato per processi di filament winding che polimerizza a media e alta temperatura.
C- Swancor 2216 A / B: Sistema epossidico progettato per processi di filament winding che polimerizza ad alte temperature.

 

 

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.